Home  -  English
La Fondazione Le giornate di raccolta
La sala stampa
News Rassegna stampa Campagna pubblicitaria
 
Alberto Improda - nuovo Presidente della FCI 


ROMA, 25 Maggio 2017


Roma 24 maggio 2017. Alberto Improda è il nuovo Presidente della Fondazione CittàItalia, eletto all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione, in sostituzione di Giuseppe De Rita che lascia per limiti di età. Alberto Improda, Avvocato e Managing Partner dello Studio Legale Improda, è Docente ai Corsi Master delle Università LUISS e LUMSA, è autore di numerose pubblicazioni e saggi e ricopre importanti ruoli in alcune associazioni culturali. Nell’accettare la nomina, l’Avv. Improda ha dichiarato: “Sono onorato di assumere il ruolo di Presidente della Fondazione CittàItalia, dopo gli anni di governo autorevole assicurato dal Prof. Giuseppe De Rita. Ritengo che le attività svolte dalla Fondazione abbiano contribuito, nell’arco di quasi 15 anni, a salvare molte opere d’arte, soprattutto in contesti difficili come L’Aquila, che altrimenti sarebbero orologi replica andate perdute o compromesse irrimediabilmente. La realizzazione dei bassorilievi tattili che sono stati collocati in alcuni dei grandi musei italiani, testimoniano la sensibilità della Fondazione verso le persone svantaggiate ed un esempio di quanto ciascuno può fare per garantire a tutti la fruizione del nostro straordinario patrimonio. La Fondazione CittàItalia incoraggia il micro-mecenatismo per consentire a tutti i cittadini, qualunque sia il loro reddito, di contribuire alla tutela, conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale. Opererò sulla scia del lavoro svolto e dedicherò ogni energia possibile per promuovere nuovi restauri, a partire dalle opere danneggiate dal terremoto del Centro Italia. Sono certo che molti cittadini, imprese e organizzazioni sosterranno il nostro sforzo anche scegliendo la Fondazione CittàItalia per il 5x1000. Con l’aiuto di tanti potremo insieme salvaguardare le breitling falsi bellezze del nostro Paese, facendo molto per le Città e per l’Italia”.


Consegna del bassorilievo tattile de La Fornarina a Palazzo Barberini 
clicca sull'immagine per ingrandirla


Roma, 28 Luglio 2015


Domani 29 luglio alle ore 11.30 nella Sala di Orientamento (Sala delle Scimmie) al piano terreno di Palazzo Barberini, il Direttore del Segretariato Regionale per il Lazio, Daniela Porro, il Direttore della Galleria Nazionale d’Arte Antica di Palazzo Barberini, Cinzia Ammannato, il Segretario Generale della Fondazione CittàItalia, Ledo Prato, presenteranno alla stampa il bassorilievo tattile de La Fornarina per non vedenti e ipovedenti.
La realizzazione del bassorilievo tattile La Fornarina di Raffaello Sanzio è inserita nei progetti breitling replica finanziati con il 5xmille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche destinata alle attività di tutela, promozione e valorizzazione del patrimonio culturale, a cui si sono aggiunti il contributo della Fondazione Roma – Arte - Musei e le donazioni offerte da ASSIPAN Confcommercio.


 
pag. 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17 - 18 - 19 - 20 - 21 - 22 - 23 - 24 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 30 - 31 - 32 - 33 - 34 - 35 - 36 - 37 - 38 - 39 - 40 - 41 - 42 - 43  
Una comunità di esperti e appassionati d'arte. Per discutere e scambiarsi idee
entra      
credits